La ristorazione e il Covid19: una piccola guida

Quando pensiamo all’Italia subito pensiamo ai ristoranti e al buon cibo. Per noi italiani però il ristorante non è solo il luogo in cui mangiare, ma è anche un modo per condividere, per fare convivialità e fortificare le relazioni umane. Di questi tempi tuttavia, il distanziamento sociale ha fatto sì che ognuno di noi rivedesse il proprio concetto di socialità e i ristoranti stessi sono alle prese con le difficoltà causate dalla pandemia e si stanno attrezzando per trovare nuovi modi per non perdere questa dimensione di socialità e vicinanza ai loro clienti.

Come sappiamo, la pandemia ha portato enormi sfide per tutto il tessuto economico e soprattutto per i medio-piccoli imprenditori e le strade da percorrere dipendono da numerose variabili. Di seguito un elenco sulle misure che i ristoratori stanno adottando per supportare i loro clienti anche in questo momento di difficoltà senza precedenti.

Fornire ai clienti informazioni precise

Dall’inizio di marzo, dati alla mano, si è registrato un enorme incremento delle ricerche per il “take away”. Perciò essere presenti per vivere in questa nuova normalità può fare la differenza. Comunica tempestivamente i cambiamenti che riguardano il tuo ristorante attraverso i più disparati canali che hai a disposizione: aggiornare il profilo aziendale su Google, ad esempio, può essere molto efficace, poiché le modifiche sugli orari del ristorante sono visibili anche su Google Maps e Google Search. In questo modo, fornendo informazioni precise, anche circa le consegne a domicilio o sul servizio da asporto, aiuterai il cliente a scegliere e a decidere con più facilità.

Comunicare le soluzioni di asporto e consegne

Nelle ultime settimane, la ricerca di ristoranti che effettuano consegne a domicilio è cresciuta del 100%. Informare dunque i clienti sulle opzioni a loro disposizione è fondamentale. Puoi promuovere campagne locali tramite Facebook e Instagram così da raggiungere immediatamente le zone di tuo interesse. Puoi affidarti a piattaforme esterne come Just Eat oppure puoi fornire un semplice numero di telefono. L’importante è che la comunicazione sia chiara e semplice.

Informa il pubblico delle misure igieniche adottate

In questo momento è fondamentale rassicurare i clienti sulle misure di sicurezza adottate. E’ quindi importante condividere aggiornamenti sulle soluzioni igieniche messe in atto come ad esempio le procedure di pulizia, di sanificazione, l’aumento della frequenza del lavaggio delle mani da parte del personale e la formazione specifica ai dipendenti. In questo modo i clienti sapranno che il tuo cibo, oltre ad essere buono, è anche sicuro.

Di certo, in questo momento storico, abbiamo sempre più bisogno di essere rassicurati. Perciò, alleviando le preoccupazioni dei clienti con comunicazioni precise e scelte sicure, si fornisce una forma di assistenza e vicinanza alla comunità che difficilmente sarà dimenticata.

Oggi l’evidenza ha mostrato, inoltre, che il cambiamento nei mezzi utilizzati per fare ristorazione ha portato enormi benefici ai ristoratori che, nel periodo pre-pandemia, si trovavano in difficoltà, soprattutto per quanto riguarda il reperimento di nuova clientela. Si è mostrato che, l’utilizzo dei nuovi canali per consegne a domicilio ed asporto, ha consentito il raggiungimento di nuovi clienti, permettendo una notevole espansione e fortificazione dell’attività di impresa, rivoluzionando completamente le modalità di “fare ristorazione” a cui tutti noi eravamo abituati.

Si dice che un bravo imprenditore è colui che riesce a trasformare una difficoltà in un’opportunità, evolvendosi continuamente e riuscendo a ricavare benefici anche dalle situazioni avverse. È allora di primaria importanza utilizzare i cambiamenti imposti dalla convivenza con la pandemia, come spinta per innovarsi e crescere. Del resto, come dice il famoso detto, non tutti i mali vengono per nuocere.

2 pensieri riguardo “La ristorazione e il Covid19: una piccola guida

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close